Logo BramArte ani.gif (713 byte)
DonatoBramante    
---------------------------------------------------------------------
Annunciazione

Carlo Crivelli

Vergine e Bambino

Crivelli Carlo fu un pittore nato a Venezia nel 1430 e morto ad Ascoli Piceno nel 1494. Nella sua formazione grande rilievo ebbero l’influenza dei Vivari e frequenti contatti con la bottega padovana dello Squarciane, da cui deriv˛ il gusto classicistico nell’ambientazione architettonica, assimilando in forma personale le maggiori novitÓ introdotte nell’arte da Donatello. Attivo a Fermo lasci˛ opere caratterizzate da un’estrema cura dei particolari, da un gusto raffinato per il colore e da un disegno minuzioso, che accentua l’ espressivitÓ e l’ intensitÓ drammatica dei soggetti. Molto rappresentativi del suo stile sono i numerosi polittici , tra cui ricordiamo quello per la chiesa di Massa Ferrana (1468)e quello del Duomo di Ascoli (1473). In queste opere si ravvisa l’ereditÓ della tradizione gotica e al contempo l’influenza delle tendenze rinascimentali nel trattamento dei volumi e della prospettiva. Tra le sue tavole pi¨ celebri figurano la Madonna della Passione, prima opere attribuibile con certezza all’artista, la Maddalena; l’Annunciazione della Vergine.

a cura di Giulia
torna alle immagini di Carlo Crivelli

---------------------------------------------------------------------------
(C) Stefano Cassone (webmaster, ex alunno)

Giacomo Bruno (professore responsabile del sito)

@